sabato 6 ottobre 2012

Crostatine con frolla di riso nerone e crema al chai-tea-latte

Sarà l'arrivo dell'autunno, sarà l'arietta frizzantina che si respira, sarà che sto semplicemente attraversando un periodo in cui sono in debito di zuccheri, sta di fatto che ultimamente sto facendo e mangiando solo dolci, di ogni tipo, ma pur sempre di dolci si tratta e così anche oggi rimaniamo sul dessert...

A Sydney ho scoperto il chai-tea-latte, un thé molto speziato (come potete vedere qui) con l'aggiunta di latte. Il primo chai-tea che ho bevuto era stato fatto a mano pestando con amorevole cura tutte le spezie nel mortaio da un ragazzo con origini indiane...non vi dico che delizia! Partire dal top è meraviglioso perché l'amore folgorante è scoppiato immediatamente (per il thé, non per il ragazzo...anche se in realtà non era per niente male!), ma dall'altra parte so che non riuscirò mai più ad assaggiare un chai tea come quello...A Sydney lo prendevo ovunque, in ogni bar - perché li si beve come qui noi beviamo il caffè - sempre alla ricerca di quel sapore, ma mai nessuno è stato all'altezza del primo...Anyway, era comunque sempre buonissimo e ora...mi manca un sacco!
Ne sono diventata così dipendente da pensare di metterlo anche in un dolce e così è stato...

Crostatine con frolla di riso nerone e crema al chi-tea-latte

Per 4 crostatine
Per la frolla:
75 gr di farina di riso nerone
50 gr di farina di riso 
25 gr di noci Pecan Australiane
75 gr di burro a temperatura ambiente
65 gr di zucchero di canna
1 tuorlo 
Per la crema al chi-tea-latte:
250 gr di latte intero
100 gr di panna fresca
2 tuorli
50 gr di miele di acacia
20 gr di amido di riso
1 stecca di cannella
2 anici stellate
4-5 bacche di cardamomo
5-6 chiodi di garofano
1/2 bacca di vaniglia
2-3 grani di pepe nero
noce moscata
1 cubetto di zenzero candito
1 cucchiaio di thé nero



Per la frolla:
Frullate le noci Pecan nel mixer con un cucchiaio di farina di riso, aggiungete la farina di riso nerone e la restante farina di riso bianca. Unite lo zucchero e il burro a pezzetti. Amalgamate velocemente e unite il tuorlo incorporandolo bene sempre utilizzando il mixer. Rovesciate l'impasto sul piano da lavoro e lavoratelo 2-3 minuti con le mani ottenendo un impasto liscio e omogeneo. Formate un panetto schiacciato, avvolgetelo nella pellicola trasparente e riponetelo in frigo per una mezz'oretta.
Riprendete la frolla, lavoratela velocemente e stendetela con il mattarello. Formate 4 basi per le crostatine e fatele cuocere "in bianco" ovvero senza nulla sopra, se li avete mettete dei fagioli secchi così non gonfia al centro! Mettete in forno già caldo a 180 °C (io che ho il forno che ha una potenza fuori dal normale e mi carbonizza sempre tutto lo ho messo a 160°C-statico) e fate cuocere per una decina di minuti. Fate attenzione perché la frolla è molto scura e non è semplicissimo capire se sono cotte o meno: basta solo un pochino più di attenzione! Fatele raffreddare prima di farcirle con la crema.

Per la crema al chai-tea-latte:
Raccogliete tutte le spezie nel mortaio (io non ho in mortaio quindi ciotola+bicchiere e via!) e amalgamatele per bene. Prelevate i semi dalla bacca di vaniglia e metteteli nel latte con anche la bacca intera, unite tutte le altre spezie e il thé. Portate a sfiorare il bollore. Fate riposare finché il latte non sarà quasi freddo in questo modo il latte assorbirà tutto il profumo delle spezie. Quindi filtratelo e rimmetetelo sul fuoco basso. 
Montate con le fruste i tuorli con il miele e quando sono gonfi aggiungete l'amido di riso amalgamandolo aiutandovi con le fruste. Aggiungete il latte caldo avendo l'accortezza di mescolare con una frusta (a mano questa volta!). Riportate tutto sul fuoco e iniziate a girare con la frusta amorevolmente la crema finché non raggiungerà il bollore. da quel momento calcolate no o due minuti -sempre mescolando! - e poi toglietela dal fuoco. Versatela immediatamente in un recipiente largo e copritela con la pellicola trasparente a contatto della crema di modo che non si formi lo strato superficiale. Riponete immediatamente in frigo.
Quando la crema sarà fredda, semimontate la panna ed incorporatela alla crema: otterrete una crema con una consistenza vellutata!

Farcite le crostatine con la crema e...sentirete che bontà!



La crema al chai-tea-latte ne rivendico in tutto e per tutto la maternità e ne sono proprio orgogliosa! Se vi piacciono le spezie questa crema fa per voi!

La farina di riso nerone è la farina ottenuta niente meno che dal riso venere, quello nero, buonissimo, che quando cuoce ha quel profumo di pane appena sfornato...si, proprio lui! Lo avevo visto in una ricetta della Fede di Note di Cioccolato e non ho resistito a comprarla! Provatela e sappiatemi dire :)!

L'amido di riso  fa si che la crema abbia una consistenza davvero vellutata: una crema cremosa...mmm...non so se si può dire! Ma avete capito cosa voglio dire!!!

Con questa ricetta partecipo al contest "Le Maghe delle Spezie" di Monica de L'Emporio 21 in collaborazione con il Mercato del Gusto! 
E' stato leggendo il regolamento di questo bellissimo contest che mi sono  ispirata e ho deciso di mettere il chai-tea, un vero e portentoso concentrato di spezie, in un dolce e i miei neuroncini cuochi hanno fatto il resto :)!



E anche al contest di Vale e Cinzia "Colors and food, what else?" il cui tema questo mese è: il marrone !

35 commenti:

  1. Ma come, niente ragazzo???? Con i dolci ti impegni assai, ma con i ragazzi un po' meno...
    Bravissima, as usual e adesso mi metto alla ricerca di questa farina di riso nero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma fidanzato era! Dannazione! Ah ah ah!!! <3 Un bacino grandissimo!!!

      Elimina
  2. Che meraviglia!!!l Australia....che voglia di andarci!!buon week end baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :)!!! Eh si, l'Australia è un posto meraviglioso...se ti capita vai e vedrai che te ne innamorerai! Buon week end anche a te!!!

      Elimina
    2. per il viaggio di nozze eravano indecisi fra New York e Australia poi per vai problemi non siamo potuti stare via tanti gg e ci siamo dovuti "accontentare" di New York!!!! :) baci

      Elimina
  3. Buongiorno, Ema! :D Questa crostata è semplicemente divina, c'è tutto quello che mi piace! Speziata, raffinata, deliziosa... chiama all'assaggio immediato! :D Bravissima tesoro, ogni tua ricetta è speciale, davvero :) Inutile dire che DEVO avere la farina di riso nerone ma già so che sarà un'impresa perché non l'ho mai vista... spero di trovarla! :) Sai che anche io ho in mente un dolce con il tè? ;) :D Un abbraccio grande e buon fine settimana! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale!!! Sono contenta che ti piaccia!!! Io vado matta per le spezie e in questa crema si sentono tutte! E' davvero particolare :)!
      La farina di riso nerone l'ho trovata su un sito che si chiama Tibiona...li trovi di tutto e di più!
      Ma dai?! Allora sono curiosa di vedere cosa inventerai :)!
      Tantissimi bacini!!!

      Elimina
  4. Ciao Ema una crostatina veramente originale deve essere buonissima. Buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vero!!! Grazie mille!!! Buon week end anche a te!
      un abbraccio

      Elimina
  5. ma!! sono strepitose...!!!! la provo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna :)! Bene :)! Son contenta ti piacciano...sentirai che bontà!
      Un bacino

      Elimina
  6. La farina di riso nerone mi manca! Segno per il prossimo raid italiano ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ste!!! L'ho presa su internet! Se la vuoi prima di venire dimmelo che vedo di procurartela :)! Mille bacini

      Elimina
  7. Perchè non ho un cervello come il tuo???? Che deliziosa bontà...Ema le tue preparazioni mi lasciano sempre senza fiato!!!! WOW!
    Un bacione tesoro!
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paoletta!!! Ma cosa dici?!?! Le tue idee non sono da meno :)! Ma i tuoi complimenti mi rendono sempre felice...lo sai...e me li prendo tutti :)!!! Dolcissimi bacini

      Elimina
  8. Ma dove le vai a pensare??? Te l'ho detto e te lo ridico: sei un genietto........ stupende queste crostatine, mi attirano assai!!!!!!!!! bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah Ivana!!! SE ti piacciono le cose speziate prova a fare questa crema...è una crema pasticcerà normale alla fin fine! Ti abbraccio forte!

      Elimina
  9. Aspetta che ancora devo chiudere la bocca ^_^ Ammazza,come diciamo qui a Roma!!E brava la Ema,te la inserisco subito nel contest e soprattutto vado a procurami gli ingredienti per riproporla...mannaggia sta bocca non mi si chiude più!
    Grazie !!
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah!!! Mi fai morire dal ridere Moni!!! Più maga delle spezie di così non si può...non trovi ;)?!?
      Ti abbraccio forte!

      Elimina
  10. Trovo che queste crostatine siano superbe. L'unione delle farine per la preparazione della pasta con la crema "profumata" di cannella,zenzero e vaniglia mi pare felicissima!! Bravissima e come sempre arrivi con idee nuove.
    Un abbraccio e buon we,
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graze Vale! Sono davvero felice che ti piacciano!!! Fare una ricetta marrone è stato più semplice di quanto pensassi...meno male! Non potevo mica no partecipare al vostro contest :)!
      Un mega bacione

      Elimina
  11. Un assaggio di Paradiso...ecco cosa sono quelle crostatine :) Già la frolla di riso nero è strepitosa da sola, abbinata a quella crema profumatissima diventa un binomio da capogiro. Grande bimba, hai realizzato dei piccoli capolavori. Un bacione e in bocca l lupo per il contest. Buona domenica

    P.S: grazie per il link :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cucciola! Eccomi finalmente a risponderti...Grazie mille tesoro!!! Il tuo parere è sempre importantissimo! E comunque è proprio vero, ho imparato a scoprire che esistevano farine particolari guardando il tuo blog :)!Non hai idea di quante tue ricette stampate io abbia a casa :)! Crepi il lupo :)! Tantissimi bacini!!!

      Elimina
  12. Veramente molto particolare... Complimenti e tanti "in bocca al lupo" per i contest! :o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Lory!!! E crepi il lupo :)! Un abbraccio!!!

      Elimina
  13. sei stata bravissima!! un dolce squisito dai sapori orientali :-) buona domenica, :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sonia :)!!! Tantissimi bacini!

      Elimina
  14. Caspiterina ma sei una pasticcera! Che meraviglia queste crostatine dal sapore autunnale! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah Ely!!! Ma no...mi piace solo inventare e pasticciare in cucina :)! Sono contenta che ti piacciano :)! Un abbraccio

      Elimina
  15. mamma mia che invenzione questa crema.. sei advvero brava poi mi piace un sacco questa vignetta che fai coi disegnini di tutti gli ingredienti.. posso chiederti dove compri le pecan che per me sono introvabili.. grazie!!! un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tiziana!!! Grazie!!! Le noci pecan che sto usando adesso le ho comprate in Australia (e non è molto pratico né molto economico andare fin la per comprarle!), altrimenti le hanno da Noberasco a Milano e ad Albenga (SV). Ho già provato a chiedere alla proprietaria se hanno intenzione di metterle in commercio come le noci normali...speriamo bene!!! Vi terrò informate!!
      Un bacione

      Elimina
  16. Dico, ero consì entusiasta di questa ricetta che non ti ho detto che...la devo mettere fuori concorso. Si, lo so, mi dispiace ma l'unica regola prevista questo mese contempla il divieto ai dolci e questo è un dolcino delizioso ma ... fuori concorso.
    Ti va di prepararci qualcosa di diverso? grazieeeeeeee
    un abbraccio,
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti preoccupare Vale!!! Sono io che sono una tonna e che non leggo i regolamenti!!! Ora penso ad un'altra ricetta, questa volta salata ovviamente e partecipo volentierissimamente :)!
      Un abbraccio forte!

      Elimina
  17. Ema, a parte che c'è lo zucchero, lo trovo davvero geniale, troppo brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia :)!!! Sono un po' rinco, ma se ti piace mi fa davvero piacere!!! Che bello!!! Mancano solo due settimane e ci vediamo :)!

      Elimina